Blog

Siamo quello che mangiamo... Nutraceutica e Semi di Canapa

Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei…

Se “siamo quello che mangiamo”, come affermava il filosofo Ludwig Feuerbach, l’alimentazione occupa un ruolo decisivo per il nostro benessere: il cibo influenza non soltanto il corpo, ma condiziona la nostra energia, il nostro equilibrio mentale, il nostro benessere psicologico. Insomma, nutrirsi bene significa vivere bene, fisicamente e mentalmente. Questi semplici, ma fondamentali concetti, sono oggi tenuti sempre più in considerazione da ricercatori, medici, nutrizionisti e operatori del settore della salute, dell’estetica e della cosmesi, e nell’ampio panorama delle discipline finalizzate al benessere fisico e psichico della persona, la Nutraceutica sta ricoprendo un ruolo sempre più importante.

Il termine Nutraceutica, coniato nel 1989 dal nutrizionista e chimico statunitense Stephen De Felice, fonde in sé i termini “nutrizione” e “farmaceutica”: definisce la disciplina che - indagando tutti i componenti o i principi attivi degli alimenti con effetti positivi per la salute, la prevenzione e il trattamento delle malattie - ci dice come curarci mangiando.  Nel far ciò, la Nutraceutica sgombera il campo dalle approssimazioni e affronta il campo con rigore scientifico. La ricerca nutraceutica si fonda sui test, sulle indagini sperimentali che vengono condotte in tutto il mondo, compara i risultati delle ricerche, per individuare i componenti, di cui sono fatti gli alimenti, che danno prova di produrre effetti benefici all’organismo; con l’ausilio della Nutraceutica diventiamo quindi consapevoli dei processi biologici, chimici, fisici che mettiamo in moto nel nostro corpo introducendo un determinato alimento.

La maggior parte dei nutraceutici, messi a punto dalla ricerca e che sempre più diffusamente troviamo nelle farmacie sotto forma anche di integratori, ha origine dalla frutta e dagli ortaggi: si tratta di fibre, proteine di soia, fitosteroli, polifenoli. Vengono utilizzati per un generale mantenimento del benessere fisico dell’organismo sino alla prevenzione di patologie cardiovascolari, degenerative, per rafforzare il sistema immunitario, regolare le funzioni intestinali, per supportare  il fisico nell’impegno sportivo e per la cosmesi.

I Semi di Canapa e i loro derivati fanno parte di buon diritto del mondo nutraceutico: la canapa è ricca di acidi grassi essenziali (Omega3, Omega6), Vitamina E, B1,B2, antiossidanti naturali. L’assunzione quotidiana di Olio di Canapa, per esempio, abbassa il livello di colesterolo nel sangue, previene l’arteriosclerosi e altre problematiche cardiovascolari, previene e cura l’artrosi, l’artrite reumatoide, le malattie respiratorie e dermatologiche.

I Semi di Canapa contribuiscono al rafforzamento del sistema immunitario:  la loro frazione lipidica contiene, circa per il 75%,  acidi grassi polinsaturi essenziali, come l’acido  linoleico e alfalinoleico. Si tratta di acidi considerati essenziali per il funzionamento dei muscoli, dei recettori nervosi e di numerose ghiandole presenti nel nostro organismo. Nei Semi di Canapa, gli acidi grassi Omega3 ed Omega6 sono presenti secondo un rapporto proporzionale ritenuto ottimale e utile per la regolazione delle attività metaboliche dell’organismo.

Da sottolineare, inoltre, il contenuto vitaminico dei semi di canapa: in particolare, la presenza di vitamina E, adatta a svolgere un’importante azione antiossidante, e di sali minerali, come potassio, magnesio e calcio. I semi di canapa, come l’olio prima citato, sono considerati un alimento adatto alla prevenzione di colesterolo alto, asma, sinusite, artrosi, tracheite e malattie legate all’apparato cardiocircolatorio. Sono inoltre considerati come un alimento adatto a proteggere ghiandole, muscoli e sistema nervoso.

I Semi di Canapa possono essere consumati crudi, assumendoli come integratore alimentare di origine completamente naturale. Il loro utilizzo più semplice ne prevede l’aggiunta, come condimento o ingrediente vero e proprio, a piatti come insalate, macedonie, muesli, frullati, in aggiunta allo yogurt. per la colazione o la merenda. Possono essere inoltre utilizzati nella decorazione dei dessert, nella preparazione del pane, dei grissini o di altre pietanze calde, tenendo conto però che il loro valore nutrizionale viene mantenuto intatto soltanto se consumati a crudo, così come a crudo deve essere usato l’Olio di Semi di Canapa. Quest’ultimo va aggiunto come condimento delle pietanze. L’Olio mantiene tutte le proprietà dei semi, risultando altrettanto ricco di acidi grassi essenziali. L’Olio di Semi di Canapa viene ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi perché solo così le proprietà illustrate sopra non vanno perdute.  Si utilizza nell’alimentazione e risulta gradevole al palato grazie ad un fresco sapore nocciolato. In ambito cosmetico, l’Olio ha proprietà nutritive per la pelle ed è usato per i massaggi.

Inizia il tuo viaggio nel benessere e prova, nei vari formati offerti nel nostro Shop,  l’Olio di Semi di Canapa, i Semi di Canapa Integrali Bio, i Semi di Canapa Decorticati Bio, la Farina di Semi di Canapa.

Pin It
Per un futuro DemoEcosostenibile
    • Contatti

      Sede legale Via Olivio Sozzi, 12

      97014 Ispica Ragusa, RG
      Sicilia - italia

      Lun – Ven: 8:30 – 18:30
      Sab - Dom: Chiuso

      E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

      Seguici su

    • Newsletter

      Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai ricette, consigli e interessanti notizie sul mondo della canapa!



Benvenuto sul nostro portale! 

 

Per usufruire di ulteriori PROMOZIONI ESCLUSIVE iscriviti subito alla nostra newsletter!

 
ISCRIVITI!